04 dic 2012

Omogeneizzato mela



Lavate le mele con bicarbonato, sbucciatele e tagliatele in pezzi elliminando il torsolo, mettetele in una ciotolina, irrorate con il succo di limone e mescolate subito per evitare l'ossidazione della frutta. Aggiungete la polpa del baccello di vaniglia e scorzetta del limone (facoltativo). Mettete le mele in un pentolino con un dito d'acqua e cuocete finchè non saranno morbide (in altenativa potete uttilizzare la pentola a pressione dimezzando i tempi di cottura, con lo scodello).
Ultimata la cottura, elliminate la scorzetta di limone e omogenizzate la frutta. Lavate bene i barattolini di vetro, versatevi dentro l'omogenizzato e chiudete il coperchio. Dividete il vostro omogeneizzato in vasetti da circa 80-100gr ciascuno e conservateli in frigo. Potete anche congelare, si conservano in freezer a -18°C per più di 3 mesi .

Nessun commento:

Posta un commento